Bioggio

Posto lungo l’antica strada Regina o strada Francesca, Bioggio conserva importanti testimonianze archeologiche e storico artistiche. Fin dall’antichità la località è stata scelta come luogo privilegiato di residenza da diversi casati, anche di origini nobili. Accanto a case di campagna e palazzi signorili sorti tra il XVI e il XIX secolo, il villaggio ospita edifici sacri di origine altomedievale che conservano opere d’arte rinascimentali, barocche e neoclassiche. La guida presenta inoltre i più significativi beni culturali e ritrovamenti archeologici di Bosco Luganese, Cimo e Iseo, oggi appartenenti al comune di Bioggio.

Preis
CHF 13.00
GSK-Mitgliederpreis
CHF 10.00
Typ:
Buch
Seitenzahl
44
Autoren
Giovanni Maria Staffieri
Patricia Cavadini-Bielander
Rossana Cardani Vergani
Artikelnummer
SKF-0837I
Inhaltssprache
Italienisch
Erscheinungsdatum
ISBN
978-3-85782-837-9
Verlag
Gesellschaft für Schweizerische Kunstgeschichte